Jolanda, la figlia del Corsaro Nero

Jolanda la figlia del Corsaro Nero Affidata a due anni a uno zingaro che invece di ucciderla la alleva Jolanda cresce come un maschio abile a usare le armi coraggiosa e spavalda Ora la figlia del temutissimo Corsaro Nero tornata ai

  • Title: Jolanda, la figlia del Corsaro Nero
  • Author: Emilio Salgari
  • ISBN: 9788842537502
  • Page: 280
  • Format: Paperback
  • Affidata a due anni a uno zingaro che invece di ucciderla la alleva, Jolanda cresce come un maschio, abile a usare le armi, coraggiosa e spavalda Ora la figlia del temutissimo Corsaro Nero, tornata ai Caraibi per prendere possesso dell eredit del padre, ma il perfido Wan Guld, governatore di Maracaibo, l ha rapita e vuole costringerla a rinunciarvi in suo favore La aiAffidata a due anni a uno zingaro che invece di ucciderla la alleva, Jolanda cresce come un maschio, abile a usare le armi, coraggiosa e spavalda Ora la figlia del temutissimo Corsaro Nero, tornata ai Caraibi per prendere possesso dell eredit del padre, ma il perfido Wan Guld, governatore di Maracaibo, l ha rapita e vuole costringerla a rinunciarvi in suo favore La aiuteranno Morgan e i filibustieri della Tortue, orgogliosi di servire la figlia del pi grande pirata di tutti i tempi.

    One thought on “Jolanda, la figlia del Corsaro Nero”

    1. Sono cresciuta sentendo mia madre dire quanto erano belli gli sceneggiati che la Rai trasmetteva una trentina di anni fa, ed in particolare di quanto amasse "Jolanda, la figlia del Corsaro Nero". Così, anche se non troppo convinta, quando ho visto questo libro su una bancarella, ho deciso di portarlo a casa con me.E' quel genere di storie che trasudano avventura dalla prima all'ultima pagina, lo definirei -e mi perdoni chi ne sa più di me- un romanzo "onomatopieco", perchè sembra davvero di s [...]

    2. Nettamente inferiore rispetto ai primi due il personaggio di Jolanda è così mal caratterizzato e inutile che il romanzo si sarebbe potuto chiamare piuttosto Le avventure di Carmaux e Wan Stiller (che sono stati il motivo per cui ho continuato a leggerlo volentieri! Li adoro!). Non che i personaggi di Salgari abbiano mai avuto una pretesa di essere reali, ma per lo meno erano talmente teatrali da risultare interessanti. Questi sono solo macchiette (volendo spezzare una lancia a favore, potremmo [...]

    3. Un altro bel libro di avventure che chiude il ciclo del Corsaro Nero, un bellissimo salto nel passato.**** SPOILER****Sono passati venti anni da quando il Corsaro Nero è sparito insieme a Honorata quando Jolanda, la loro unica figlia, torna in America per reclamare l'eredità del nonno Wan Guld. Del tutto ignara, cade invece nelle mani del conte di Medina, che altri non è che il figlio illegittimo di suo nonno Wan Guld e che, a sua volta, vuole impadronirsi dell'eredità di Jolanda. In suo soc [...]

    4. Qualche falla narrativa in più rispetto ai volumi precedenti, ma in compenso ho molto amato l'azione, a tratti di più. L'amicizia tra Carmaux e Wan Stiller compensa praticamente tutto.

    5. più leggo la saga dei pirati dei caraibi, e meno mi piace. alla fine sono storielle banali, mal scritte e piene di superlativi inutilirò ho trovato un aspetto interessante. i personaggi sono pochi, pochissimi, ma c'è un sacco di gente. eserciti sterminati: mille, duemila filibustieri coraggiosissimi che corrono incontro ai cannoni spagnoli a farsi massacrare come mosche, solo per amore per il loro comandante e per la promessa di bottini fantastici. navi enormi che affondano lasciando solo i p [...]

    6. I corsari delle Antille: Mare forza noveCaratterizzato da toni cupi, questo ciclo di romanzi vede il desiderio di vendetta personale e di onore governare le azioni dell’eroe dimentico dei propri sentimenti. Emblema immortale dell’eroe dilaniato tra forze opposte, l’avventura incarnata dal Corsaro Nero e dagli altri comprimari dei romanzi, può sembrare a tratti ingenua e leggera, ma coinvolge, appassiona ed entusiasma visceralmente.Questo libro si svolge circa vent’anni dopo La regina de [...]

    7. Un classico romanzo di Salgari, con i suoi “classici” personaggi sempre un po' sopra le righe ma che piacciono (imho…) forse proprio per quello, e per la sua morale aliena alle ipocrisie moderne del “politicamente corretto”.Più che buona edizione a cura di LiberLiber/Progetto Manuzio, qualche (pochy) typos qua e là, ma non di più, e probabilmente di meno, che in altri eBook salgariani a pagamento che ho letto.Assolutamente da consigliare sia agli appassionati dello scrittore verones [...]

    8. Epilogo del meraviglioso Ciclo dei Corsari, che fatica staccarsi da questi personaggi incredibilmente ben tratteggiati e "potenti" in termini narrativi e empatici. Leggermente meno bello dei primi due volumi, ma eguagliare "La regina dei Caraibi" ovviamente non era possibile!!! Letto tutto d'un fiato, un po' di amarezza sul finale.

    9. A book about Henry Morgan's daughter, he was a famous corsair pirate and Governor of Jamaica. His daughter was kidnapped by Spaniards and forced to marry the then Governor of Venezuela (Maracaibo) and is told here how Morgan rescued her by sending 3 men to do that for him. It also relates his other feats of piracy like the famous Panama take over.

    10. Esta tercera entrega parece hecha a la ligera, no agrega escenarios ni situaciones nuevas, y dentro de la saga no aporta mucho a la historia, más allá de mencionar con poca creatividad lo que fue del lugarteniente Morgan

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *