A.s.s.a.s.s.i.n.a.t.i.o.n.

A s s a s s i n a t i o n Londra fine Ottocento David Pip e il suo amico Calum Traddles fuggono dall orrido orfanotrofio in cui sono rinchiusi per svelare il mistero della scomparsa in Svizzera di Sherlock Holmes David convin

  • Title: A.s.s.a.s.s.i.n.a.t.i.o.n.
  • Author: Guido Sgardoli
  • ISBN: 9788817033169
  • Page: 288
  • Format: Hardcover
  • Londra, fine Ottocento David Pip e il suo amico Calum Traddles fuggono dall orrido orfanotrofio in cui sono rinchiusi per svelare il mistero della scomparsa in Svizzera di Sherlock Holmes David convinto di essere suo figlio ed deciso a dimostrarlo ritrovando l elusivo genitore In un rocambolesco, improbabile, divertente viaggio per l Europa degno di Jules Verne, fraLondra, fine Ottocento David Pip e il suo amico Calum Traddles fuggono dall orrido orfanotrofio in cui sono rinchiusi per svelare il mistero della scomparsa in Svizzera di Sherlock Holmes David convinto di essere suo figlio ed deciso a dimostrarlo ritrovando l elusivo genitore In un rocambolesco, improbabile, divertente viaggio per l Europa degno di Jules Verne, fra treni di lusso e mongolfiere, incontrano svariati personaggi sbucati da romanzi famosi il perfido Fagin, i Tre uomini in barca con tanto di cane, Dracula, Monsieur Poirot Un piccolo albergo sulle cascate cela il segreto della presunta morte di Holmes, e i due ragazzini avranno una parte importante nel chiarire le cose una volta per tutte Et di lettura da 12 anni.

    One thought on “A.s.s.a.s.s.i.n.a.t.i.o.n.”

    1. Recensione pubblicata su La Biblioteca di AmargantaAllora, parliamo di questo libro, vi va?Mi sono auto-intimata di leggerlo per colpa di una sfida di lettura che dovrò dirigere in biblioteca con la mia responsabile. Siccome i libri in gara erano questo e Coraline, e Coraline l'avevo già letto, minimo minimo dovevo essere pronta!Detto ciò, sarò sincera: non l'ho amato particolarmente. Sì, l'idea è carina, e sì, Sherlino mio è sempre un valido motivo per leggere un libro, quindi alla fin [...]

    2. El libro es algo entretenido pero tiene un final muy raro. La explicación que dan al porque están todos esos pernajes de la literatura juntos me parece malísima. Si le doy dos estrellas es porque el protagonista me gusta bastante aun que sea un niño.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *